Dipartimento di informatica

Direttore dipartimento: prof. Marco Paone

PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTO DI INFORMATICA 

Obiettivi

L’insegnamento dell’informatica nel Liceo scientifico opzione Scienze Applicate deve contemperare diversi obiettivi:

  • comprendere i principali fondamenti teorici delle scienze dell’informazione;
  • acquisire la padronanza di strumenti dell’informatica;
  • utilizzare tali strumenti per la soluzione di problemi significativi in generale, ma in particolare connessi allo studio delle altre discipline;
  • acquisire la consapevolezza dei vantaggi e dei limiti dell’uso degli strumenti e dei metodi informatici e delle conseguenze sociali e culturali di tale uso.
  • Questi obiettivi si riferiscono ad aspetti fortemente connessi fra di loro, che vanno quindi trattati in modo integrato mantenendo su di un piano paritario teoria a pratica.

Al termine del percorso liceale lo studente dovrà acquisire:

  • la conoscenza dei linguaggi di programmazione software e della loro applicazione a problemi significativi,
  • la conoscenza dei concetti teorici ad essi sottostanti,
  • la riflessione sui vantaggi, sui limiti e sulle conseguenze del loro uso.

Contenuti

Dal punto di vista dei contenuti il percorso ruota intorno alle seguenti aree tematiche:

  • AC - architettura dei computer
  • SO - sistemi operativi
  • AL - algoritmi e linguaggi di programmazione
  • DE - elaborazione digitale dei documenti
  • RC - reti di computer
  • IS - struttura di Internet e servizi
  • CS - computazione calcolo numerico e simulazione
  • BD - basi di dati.

Classe Prima

  • AC - hardware e software; componenti e principi di funzionamento della macchina di Von Neumann; CPU, memoria, dischi, bus e le principali periferiche.
  • SO - definizione di sistema operativo; funzionalità di base e le caratteristiche dei sistemi operativi più comuni; gestione della CPU e della RAM nei sistemi operativi multiprogrammati
  • DE - documenti elettronici e principali strumenti di produzione con particolare attenzione al foglio elettronico
  • AL - introduzione agli algoritmi con il linguaggio di programmazione Scratch

Classe Seconda

  • AC - codifica binaria delle informazioni: numeri, caratteri, immagini, audio e video
  • AL - il teorema di Bohm-Jacopini e la programmazione strutturata; formalismi di rappresentazione degli algoritmi: pseudocodifica e diagrammi a blocchi
  • AL - Il linguaggio di programmazione C++: sintassi, tipi di dati, variabili, strutture di controllo di selezione e iterativa;

Classe Terza

  • AL - metodologie di programmazione; funzioni e parametri; tipi di dati strutturati: vettori, matrici, record e file; cenni ai tipi di dati notevoli: pila, lista e alberi
  • IS - struttura di internet e principali servizi
  • AL - progettazione di siti web statici in linguaggio HTML e CSS; cenni ai sistemi CMS: WordPress e Joomla

Classe quarta

  • BD - Introduzione al modello relazionale dei dati; il linguaggio SQL per l’interrogazione e la manipolazione dei dati
  • AL - progettazione di siti web dinamici in linguaggio PHP

Classe quinta

  • RC - modello ISO-OSI; protocolli di rete TCP-IP; dispositivi di rete
  • CS - principali algoritmi del calcolo numerico; simulazioni come supporto alla ricerca scientifica
  • Realizzazione di un progetto personale o a piccoli gruppi in cui applicare le conoscenze informatiche apprese a problemi di matematica, fisica e scienze aprendo collaborazioni con università, enti di ricerca, musei della scienza e mondo del lavoro

Luoghi

L’attività didattica teorica verrà svolta in classe dove è disponibile un monitor tv e/o un monitor touch collegato a internet.

L’attività didattica pratica si svolge in un laboratorio di Informatica, dotato di videoproiettore e rete didattica, con una postazione per ogni alunno collegata alla rete locale della scuola e a Internet.

Certificazioni

L’attività di laboratorio del quinquennio è propedeutica al conseguimento dell’ECDL, Patente Europea del Computer. Tutti gli studenti saranno invitati a sostenere gli esami ECDL presso il Test Center dell’istituto.

Per gli alunni degli altri indirizzi il dipartimento di informatica organizza corsi complementari (a scelta degli alunni il 2°, 3° e 4° anno) finalizzati al conseguimento dell'ECDL.

Attività per gli alunni eccellenti

Gli studenti più meritevoli sono invitati a partecipare alle Olimpiadi Italiane di Informatica. Gli studenti che superano la selezione scolastica partecipano alla selezione territoriale (regionale), dalla quale vengono selezionati gli "atleti" che parteciperanno alle Olimpiadi Italiane di Informatica (OII), da cui sarà selezionata la "squadra olimpionica" che parteciperà alle Olimpiadi Internazionali di Informatica (IOI).

Scarica il programma ministeriale