JA Achievement - classi terze

Referente: Prof.ssa Elena Del Prete

La classe coordinata da un docente della classe, è seguita da un tutor aziendale che affianca costantemente il percorso metodologico ed insieme lavorano alla definizione di un prodotto. L’esperto d’azienda è  un vero e proprio supporto motivante che segue il team di studenti. Oltre a portare i contenuti specifici della propria professionalità, agevola il raggiungimento degli obiettivi “di business” della mini-impresa ma anche di quelli legati alla crescita e all’apprendimento degli studenti.

Dopo una serie di incontri gli studenti decidono di creare un prodotto o un servizio. Si effettuano  incontri con esperti del mondo imprenditoriale e con professionisti dell’ambito economico-contabile e legale, si organizzano uscite didattiche esperienziali. Una fase di preparazione teorica ed organizzativa è attuata sia in orario curricolare coinvolgendo tutto il Consiglio di classe, che in orario extracurricolare; una fase di monitoraggio e di confronto è svolta  in itinere per condividere e scambiarsi le esperienze avviate; una fase finale di condivisione e di divulgazione dei prodotti realizzati conclude il percorso.

Il processo di progettazione produzione segue i seguenti punti:

  • Incontri tra studenti, docenti disciplinari e personale tutor esperto delle aziende per concordare i contenuti da sviluppare e le metodologie da attivare. Gli studenti si organizzano in società e la classe è divisa in gruppi, ognuno con un compito specifico (per esempio: scelta del nome il gruppo marketing). La classe in modalità Assemblea aziendale discute  e vota il disegno del prodotto, la necessità o meno di un prototipo, la scelta delle componenti del prodotto, la scelta dei fornitori. Il gruppo Finanza lavora alla ricerca dei fondi necessari alla produzione, alla valutazione di produzione in base alle disponibilità finanziarie e alla redazione di documenti necessari per vendere ed acquistare. L’Amministratore delegato e il suo gruppo lavorano alla verbalizzazione delle attività, al coordinamento e supporto dei vari gruppi, a risolvere eventuali criticità specifiche, al controllo che tutti partecipanti siano attivi e motivati.
  • Lezioni esplicative in classe tenute sia da docenti interni sia da esperti Tutor  delle aziende (Tecnici, Ingegneri, Informatici, ecc  ) con conseguente sviluppo dei contenuti necessari all’applicazione laboratoriale ed interdisciplinare
  • Visite interattive nelle aziende da parte degli studenti accompagnati dai docenti.

Gli studenti incontrano dei rappresentanti delle associazioni di categoria.

Ogni incontro è seguito da un feedback in classe per dimostrare  agli studenti l’importanza dell’interazione con il territorio: sia per acquisire le giuste competenze richieste dal mondo del lavoro, sia per una futura scelta professionale,  sia per avere una visione globale del mondo del lavoro, delle certificazioni e della sicurezza.

Al termine del percorso produttivo viene organizzata una fiera espositiva e di vendita del prodotto insieme alle altre classi del liceo partecipanti e alle scuole del territorio,  con esposizione di tutti i prodotti realizzati.